Iniezioni di trinex disfunzione erettile

iniezioni di trinex disfunzione erettile

Farmaco per il trattamento delle alterazioni del meccanismo erettivo nell' impotenza sessuale maschile. Caverject non è indicato per l'uso pediatrico vedere le Avvertenze speciali. I pazienti con protesi al pene non devono essere trattati con Caverject. Caverject non deve essere somministrato a uomini per i quali l'attività sessuale è sconsigliata link controindicata. Questo medicinale non deve essere dato ai bambini prematuri o ai neonati vedere le Avvertenze speciali. Informare il medico o il farmacista se si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica. Caverject non deve essere iniezioni di trinex disfunzione erettile né somministrato in concomitanza ad alcun'altra sostanza. Quando in trattamento con Caverject, valutare con il medico l'assunzione di altri farmaci sia da prescrizione che da automedicazione e di alcool. Gli effetti di combinazioni di alprostadil con altri farmaci per il trattamento della disfunzione erettile es. Tali farmaci non devono essere usati in combinazione con alprostadil in considerazione del rischio potenziale di indurre erezioni prolungate. I farmaci simpaticomimetici possono ridurre l'effetto di alprostadil. I pazienti in trattamento con iniezioni di trinex disfunzione erettile anticoagulanti warfarin, eparina sono maggiormente predisposti al sanguinamento dopo l'iniezione intracavernosa. Caverject polvere e solvente per soluzione iniettabile contiene alcool benzilico come conservante.

Articoli correlati Dello stesso autore. Selfie sensuali: perché dilagano gli autoscatti erotici? Insonnia: cause, rimedi e conseguenze. Pressione bassa o ipotensione. Diabete: la guida completa. Esami del sangue: la guida completa. I più letti. Influenza: iniezioni di trinex disfunzione erettile, rimedi naturali e iniezioni di trinex disfunzione erettile. Il tè è un antidepressivo? Diarrea: come si cura quella da infezione alimentare, influenza intestinale e Cancro: nuova immunoterapia potrebbe rivoluzionare le cure.

Vaccino antinfluenzale Il collagene da bere funziona davvero? Influenza e vaccino: le fake news più diffuse in Rete. L'aprostadil è un analogo sintetico della prostaglandina 1 PGE1sostanza dotata di spiccate proprietà vasodilatatorie. La frequenza massima di somministrazione generalmente raccomandata non dev'essere superiore a una iniezione al giorno e alle tre a settimana, con almeno 24 ore di intervallo tra una somministrazione e l'altra.

Read article Per quali malattie si usa? A cosa Serve?

iniezioni di trinex disfunzione erettile

Come si utilizza e quando non dev'essere usato? Avvertenze ed Effetti Collaterali. Foglietto illustrativo e Riassunto delle caratteristiche. La papaverina è un alcaloide dotato di interessanti proprietà vasodilatatorie iniezioni di trinex disfunzione erettile spasmolitiche; click estrae dall'oppio ma non produce effetti stupefacenti. Iniezioni di trinex disfunzione erettile pratica, la papaverina ha la capacità di dilatare le vene e le arterie, rendendole più capienti e facilitando lo scorrere del sangue al loro Muse è un dispositivo trans uretrale che si compone di un applicatore e di un Cos'è l'Alprostadil?

A cosa serve? Avvertenze e Interazioni. Successivi incrementi graduali di mcg devono essere somministrati fino a quando si ottiene una dose ottimale. Se vi è una risposta, prima di somministrare la dose successiva ci deve essere un intervallo di un giorno. Per pazienti con disfunzione erettile di origine neurologica che richiedano dosi inferiori a 2,5 mcgbisogna considerare la possibilità di identificare la dose con Caverject. Polvere Iniettabile.

Iniziando con una dose di 1,25 mcgse questa non determina alcuna risposta la seconda dose deve essere di 2,5 mcg. A iniezioni di trinex disfunzione erettile la dose iniziale, è possibile stabilire la dose con Caverject 10 mcgpolvere e solvente, doppia camera o Caverject. Polvere Iniettabile, con incrementi analoghi a quelli impiegati nel trattamento della disfunzione erettile di natura non neurologica. La massima frequenza raccomandata delle iniezioni è non superiore a una somministrazione al giorno e a tre volte alla settimana.

B Integrazione alla diagnosi eziologica. Soggetti senza evidenze di disfunzione neurologica: mcg di alprostadil da iniettare iniezioni di trinex disfunzione erettile corpi cavernosi e massaggiare attraverso il pene. Qualora un'erezione successiva all'iniezione di alprostadil dovesse persistere per più di un'ora, deve essere praticata una terapia detumescente prima che il soggetto lasci la clinica per prevenire un rischio di priapismo vedere il Paragrafo 4.

Codice diagnosi prostatite per scudo croce blu blu

Al momento delle dimissioni dall'ospedale, l'erezione deve essere interamente cessata ed il pene deve essere in uno stato completamente flaccido. In caso di mancata risposta all'erezione durante la iniezioni di trinex disfunzione erettile di titolazione, iniezioni di trinex disfunzione erettile pazienti devono essere monitorati per la possibile insorgenza di reazioni avverse di tipo sistemico.

Caverject non deve essere usato in pazienti con nota ipersensibilità all'alprostadil o a qualcuno degli eccipienti; in pazienti che abbiano condizioni che potrebbero predisporli al priapismo, ad esempio l' anemia falciformemieloma multiplo o leucemia ; oppure in pazienti con deformazione anatomica del pene, come angolazione, fibrosi cavernosa, fimosi o malattia di Peyronie.

I pazienti con impianti penieni non devono essere trattati con Caverject. Caverject non deve iniezioni di trinex disfunzione erettile usato in uomini per i quali l'attività sessuale sia sconsigliabile o controindicata esempio, pazienti affetti da gravi malattie cardiache.

Al paziente deve essere richiesto di segnalare al proprio medico curante ogni caso di erezione che duri un lungo periodo di tempo, ad esempio 4 ore o più. Il trattamento del priapismo non deve essere ritardato per più di 6 ore vedere il Paragrafo 4.

Un'erezione dolorosa ha maggiori probabilità di verificarsi in pazienti con deformazione anatomica del pene, come angolazione, fimosi, fibrosi cavernosa, malattia di Peyronie o placche. Si consiglia vivamente di seguire regolarmente i pazienti, esaminando accuratamente il pene, per riconoscere i segni di fibrosi peniena o di malattia di Peyronie. Il trattamento con Caverject deve essere sospeso in pazienti please click for source sviluppino angolazione del pene, fibrosi cavernosa o malattia di Peyronie.

I pazienti trattati con anticoagulanticome warfarina o eparinapossono avere una maggiore propensione per l' emorragia dopo l'iniezione intracavernosa.

iniezioni di trinex disfunzione erettile

Nei pazienti affetti da patologie che si trasmettono per via ematica, tale eventualità potrebbe aumentare il more info di trasmissione della malattia al partner. Caverject deve essere usato con cautela nei pazienti con precedenti di attacchi ischemici transitori o in quelli con disturbi cardiovascolari instabili. Caverject non è destinato alla somministrazione concomitante con eventuali altri farmaci che trovano impiego per il trattamento della disfunzione erettile vedere anche il 4.

Nei pazienti con precedenti di disturbi psichiatrici o dipendenza da farmaci deve essere tenuto presente il potenziale abuso di Caverject. Iniezioni di trinex disfunzione erettile stimolazione e il rapporto sessuale possono determinare effetti di tipo cardiaco e polmonare in pazienti con malattie cardiache a livello coronaricoinsufficienza cardiaca congestizia o malattie polmonari.

La reazione avversa più frequente dopo la somministrazione intracavernosa è stata dolore al pene. Nella maggior parte dei casi il dolore era valutato come lieve o moderato. Nella maggioranza dei casi iniezioni di trinex disfunzione erettile è verificata una detumescenza spontanea. Le reazioni avverse al farmaco iniezioni di trinex disfunzione erettile sono state riportate durante gli studi clinici e dall'esperienza dopo la commercializzazione, sono elencate nella tabella che segue:.

Non comuni: nauseasecchezza delle fauci. Non comuni: ematoma; emorragia; prurito ; infiammazione ; irritazione. Non iniezioni di trinex disfunzione erettile emorragia uretrale; ematuria ; diminuzione della pressione sanguigna ; aumenti della frequenza cardiaca ; elevati valori della creatininemia. Disturbi al sistema muscoloscheletrico, del tessuto connetivo e delle : ossa :. Comuni: disturbi del tessuto connettivo inclusi fibrosi peniena, angolazione e noduli fibrosici.

Non comuni: infezioni da miceti; sintomi di raffreddore. Non comuni: balanite ; priapismo; fimosi; erezione dolorosa; eiaculazione anormale; dolore ai testicoliallo scroto e alla regione pelvica; edema ai testicoli e allo scroto; spermatocele; disturbi ai testicoli.

Disturbi della cute e del tessuto sottocutaneo :. Non comuni: rash; prurito e irritazione locale; eritema allo scroto; diaforesi ; ispessimento ai testicoli. Non comuni: ipotensione sintomatica; ipotensione, vasodilatazione ; disturbi vascolari periferici.

iniezioni di trinex disfunzione erettile

In studi clinici eseguiti con alprostadil non sono stati osservati casi di sovradosaggio. Se si verifica un sovradosaggio di Caverject, somministrato per via intracavernosa, il paziente deve essere messo sotto controllo medico fino a quando gli iniezioni di trinex disfunzione erettile sistemici si sono risolti o fino a quando si è verificata la detumescenza del pene. È appropriato il trattamento sintomatico di eventuali sintomi sistemici.

Il trattamento del priapismo erezione prolungata non deve essere ritardato oltre le 6 ore.

Pillole per erezione naturali erbe

La terapia iniziale deve essere eseguita mediante aspirazione del pene. Se questa manovra dovesse essere insufficiente, si consiglia l'iniezione intracavernosa di un farmaco alfa-adrenergico. Sebbene le abituali controindicazioni della somministrazione intrapeniena di un vasocostrittore non si applichino al trattamento del priapismo, si consiglia di usare cautela quando si compie tale operazione.

La pressione arteriosa e la frequenza cardiaca devono essere controllate continuamente durante il procedimento. È necessaria un'estrema cautela in pazienti affetti da malattie coronaricheipertensione non controllata, ischemia cerebrale ed in soggetti che assumono farmaci inibitori della monoamino ossidasi anti-MAO. In quest'ultimo caso, devono iniezioni di trinex disfunzione erettile disponibili le misure per trattare una crisi ipertensiva.

La dose massima di fenilefrina deve essere di 1 mg mentre quella di adrenalina deve essere di mcg 5 ml della soluzione. Alprostadil è la forma naturale della prostaglandina E1 PGE1. Alprostadil presenta una profilo farmacologico ampiamente diversificato; alcuni dei suoi effetti più importanti sono: vasodilatazione e inibizione dell'aggregazione piastrinica.

Nella maggior parte delle specie animali esaminate alprostadil ha determinato il rilassamento del muscolo retrattore del pene e del corpo cavernoso dell' uretra in vitro. Iniezioni di trinex disfunzione erettile scimmie "pigtail" Macaca nemestrinaalprostadil ha aumentato l'irrorazione arteriosa cavernosa in vivo. Il grado e la durata del rilassamento della muscolatura liscia cavernosa in questo modello animale erano dose-dipendenti.

Alprostadil induce l'erezione mediante rilassamento della muscolatura liscia trabecolare e mediante dilatazione delle arterie cavernose, il che determina l'espansione degli spazi lacunari e l'intrappolamento del sangue mediante compressione delle venule contro la tunica albuginea, un processo che viene definito "meccanismo veno-occlusivo corporeo".

La sua durata è dipendente dalla dose. Caverject 10 mcgpolvere e solvente, doppia camera contiene alprostadil come principio attivo in un complesso con alfadex. Pertanto, la farmacocinetica dell'alprostadil in Caverject 10 mcgpolvere e solvente, doppia camera è invariata in confronto a Caverject.

Assorbimento : iniezioni di trinex disfunzione erettile il trattamento della disfunzione erettile, alprostadil viene somministrato mediante iniezione nei corpi cavernosi. Distribuzione : dopo iniezione intracavernosa di 20 mcg di alprostadil, le concentrazioni plasmatiche medie di alprostadil aumentavano di 22 volte rispetto ai livelli basali endogeni circa 5 minuti article source l'iniezione. Le concentrazioni di alprostadil tornavano ai livelli endogeni entro 2 ore dopo l'iniezione.

Non si è osservato alcun legame significativo agli eritrociti o ai leucociti del sangue. Metabolismo : alprostadil viene rapidamente convertito in composti che vengono ulteriormente metabolizzati prima dell'escrezione.

Pertanto l'alprostadil che entra nel circolo sistemico dopo iniezione intracavernosa, viene rapidamente metabolizzato. Article source al cheto-PGE1 e al cheto,diidro- Iniezioni di trinex disfunzione erettile, che sono quasi del tutto privi di attività biologica, è stato dimostrato che la 13,diidro-PGE1 abbassa la pressione arteriosa ed inibisce iniezioni di trinex disfunzione erettile piastrinica.

Le visit web page plasmatiche di 13,diidro-PGE1 aumentavano di 7 volte 20 minuti dopo l'iniezione. Il resto della dose viene escreto nelle feci. Non vi sono evidenze di una ritenzione nei tessuti di alprostadil o dei suoi metaboliti dopo somministrazione endovenosa.

Effetto dell'alterazione renale od epatica : il metabolismo di primo passaggio a livello polmonare è il principale fattore che influenza l'eliminazione sistemica dell'alprostadil.

Sebbene la farmacocinetica dell'alprostadil non sia stata formalmente esaminata in pazienti con insufficienza renale od epatica, non ci si dovrebbe attendere che alterazioni della funzionalità renale od epatica abbiano una maggiore influenza sulla farmacocinetica dell'alprostadil.

Effetti preclinici sono stati osservati solo ad esposizioni iniezioni di trinex disfunzione erettile sufficientemente iniezioni di trinex disfunzione erettile eccesso rispetto alla massima esposizione nell'uomo, indicando piccola rilevanza per l'uso clinico. Polvere: lattosio monoidrato; sodio citrato biidrato; alfadex; acido cloridrico; sodio idrossido. Solvente: alcool benzilico; acqua per preparazioni iniettabili.

Due cartucce di vetro borosilicato, trasparente, di Tipo 1, Farm. Farmaco per il trattamento delle alterazioni del meccanismo erettivo nell' impotenza sessuale maschile. Caverject non è indicato per l'uso pediatrico vedere le Avvertenze speciali.

Adenocarcinoma prostatico acinare gleason 6( 3+ 3)

I pazienti con protesi al pene non devono essere trattati con Caverject. Caverject non deve essere somministrato a uomini per i quali l'attività sessuale è sconsigliata o controindicata.

Questo medicinale non deve essere dato ai bambini see more o ai neonati vedere le Avvertenze speciali. Informare il medico o il farmacista iniezioni di trinex disfunzione erettile si è recentemente assunto qualsiasi altro medicinale, anche quelli senza prescrizione medica.

Caverject non deve essere miscelato né somministrato in concomitanza iniezioni di trinex disfunzione erettile alcun'altra sostanza. Quando in trattamento con Caverject, valutare con il medico l'assunzione di altri farmaci sia da prescrizione che da automedicazione e di alcool. Gli effetti di combinazioni di alprostadil con altri farmaci per il trattamento della disfunzione erettile es. Tali farmaci non devono essere usati in combinazione con alprostadil in considerazione del rischio potenziale di indurre erezioni prolungate.

I farmaci simpaticomimetici possono ridurre l'effetto di alprostadil. I pazienti in trattamento con farmaci anticoagulanti warfarin, eparina sono maggiormente predisposti al sanguinamento dopo l'iniezione intracavernosa. Caverject polvere e solvente per soluzione iniettabile contiene alcool benzilico come conservante. L'impiego dell'alcool benzilico è stato associato a reazioni avverse gravi, inclusa "gasping syndrome" iniezioni di trinex disfunzione erettile decesso nei pazienti pediatrici.

Il rischio di tossicità da alcool benzilico dipende dalla quantità somministrata e dalla capacità epatica di eliminare la sostanza.

iniezioni di trinex disfunzione erettile

Caverject polvere e solvente per soluzione iniettabile contiene meno di 1 mmol 23 mg di sodio per dose, cioè è praticamente 'senza sodio'. Gravidanza e allattamento. Caverject viene somministrato per iniezione intracavernosa diretta, iniezioni di trinex disfunzione erettile le modalità descritte di seguito.

Seguire lo schema di dosaggio indicato qui di seguito, a seconda della risposta erettile, fino alla determinazione del dosaggio che provochi un'erezione adeguata per permettere un rapporto sessuale, ma che non superi la durata di 60 minuti.

Prostata di dimensioni aumentate ad ecostruttura disomogenea

In caso di risposta, è necessario rispettare un intervallo di almeno 1 giorno prima di procedere alla successiva somministrazione. Il paziente deve rimanere nello studio del medico fino a completa detumescenza. La dose appropriata per ogni singolo paziente, sarà stabilita dal medico. Il paziente non dovrà iniettare volumi di Caverject superiori o inferiori a quelli prescritti.

Se l'erezione raggiunta fosse insoddisfacente o fosse di durata troppo breve o troppo iniezioni di trinex disfunzione erettile, informare il medico. Non modificare autonomamente la dose prescritta.

Mancanza di erezione york times

La frequenza massima di somministrazione generalmente raccomandata è di non oltre una iniezione al giorno e non oltre tre volte alla settimana, con almeno 24 ore di intervallo fra una somministrazione e l'altra. Durante il trattamento per mezzo di autosomministrazione, si raccomanda che il paziente si rechi dal proprio medico ogni 3 mesi.

La dose scelta per l'autosomministrazione dovrebbe produrre una durata dell'erezione non superiore ad 1 ora, permettendo nel contempo al paziente la normale conduzione del rapporto sessuale. Dosi superiori a 60 microgrammi di alprostadil non sono raccomandate. Mantenendo la siringa inserita nel tappo del flacone, agitare gentilmente fino a completa dissoluzione della polvere.

I iniezioni di trinex disfunzione erettile cavernosi sono disposti lungo il pene, su entrambi i lati. Nell'ambito di ogni area, il punto d'iniezione deve essere cambiato ogni volta. Tendere il pene e mantenerlo fisso contro la coscia affinché non sfugga alla presa durante l'iniezione.

Iniezioni di trinex disfunzione erettile uomini non circoncisiil prepuzio deve essere retratto per consentire un corretto posizionamento dell'iniezione. Gli effetti più frequenti derivanti da un sovradosaggio con Caverject sono l'erezione prolungata 6 ore o più e l'erezione dolorosa. Se si manifesta un qualsiasi effetto indesiderato, compresi quelli non elencati in questo foglio rivolgersi al medico o al farmacista.

Gli effetti indesiderati possono, inoltre, essere segnalati direttamente tramite il sistema nazionale di iniezioni di trinex disfunzione erettile all'indirizzo www. La segnalazione degli effetti indesiderati contribuisce a fornire maggiori informazioni sulla sicurezza di questo medicinale. La data di scadenza si riferisce al prodotto in confezionamento integro, correttamente conservato.

Attenzione: non utilizzare il medicinale dopo la data di scadenza riportata sulla confezione. I medicinali non devono essere gettati nell' acqua di scarico e nei rifiuti domestici. Chieda al farmacista come eliminare i medicinali che non utilizza più. Questo aiuterà a proteggere l'ambiente. Eccipienti learn more here lattosio anidrosodio citrato anidroacido cloridrico, sodio idrossido.

Ogni flacone da 10 microgrammi contiene : alprostadil 11,9 microgrammi. Ogni flacone da 20 microgrammi contiene : alprostadil 23,2 microgrammi. Eccipienti : lattosio, sodio citrato, acido cloridrico, sodio idrossido, alcool benzilico, acqua per preparazioni iniettabili. Contenuto pubblicato a Gennaio Le informazioni iniezioni di trinex disfunzione erettile possono non risultare essere aggiornate. Disclaimer e informazioni utili. Ogni cartuccia iniezioni di trinex disfunzione erettile 0,5 ml eroga una dose massima di 10 mcg di alprostadil.

Cartuccia di vetro a doppia camera contenente una polvere liofilizzata bianca e il solvente per la ricostituzione. Caverject è indicato per il trattamento sintomatico della disfunzione erettile in maschi adulti dovuta ad eziologia neurologica, vascolare, psicogena o mista. Non sono stati condotti studi clinici formali in pazienti di età inferiore ai 18 anni o superiore ai 75 anni. La sede abituale dell'iniezione è lungo la faccia dorsolaterale del terzo prossimale del pene.

Evitare vene visibili. Sia il lato del pene che il iniezioni di trinex disfunzione erettile dell'iniezione devono essere cambiate fra un'iniezione e l'altra. Si raccomanda di tenere i pazienti regolarmente sotto controllo ad es.

Difficoltà a urinare i test medici

La dose di Caverject deve essere identificata per ciascun paziente mediante titolazione accurata sotto controllo medico. Si deve usare la dose minima efficace che permetta al paziente un' erezione soddisfacente per avere un rapporto sessuale.

Si raccomanda che la dose somministrata determini una durata dell'erezione non superiore ad un'ora. Se la iniezioni di trinex disfunzione erettile è maggiore, la dose deve essere ridotta. La maggior parte dei pazienti riesce ad ottenere una risposta soddisfacente con dosi comprese fra 5 e 20 mcg.

Abitualmente dosi superiori a 40 mcg di alprostadil non sono giustificate. Le seguenti dosi possono essere somministrate usando Caverject 10 mcgpolvere e solvente, doppia camera: Confezione. La dose iniziale di alprostadil per la disfunzione erettile ad eziologia vascolare, psicogena o mista è di 2,5 mcg.

La seconda dose deve essere di 5 mcg se si ha una risposta parziale e di 7,5 mcgse non vi è alcuna risposta. Successivi incrementi graduali di mcg devono essere somministrati fino a quando si ottiene una dose ottimale.

Se vi è una risposta, prima di somministrare la dose successiva ci deve essere un intervallo di un giorno. Per pazienti con disfunzione erettile di origine neurologica che richiedano dosi inferiori a 2,5 mcgbisogna considerare la possibilità di identificare la dose con Caverject. Polvere Iniettabile. Iniziando con una dose di 1,25 mcgse questa non determina alcuna risposta la seconda dose deve essere di 2,5 mcg. A parte la dose iniziale, è possibile stabilire la dose con Caverject 10 mcg iniezioni di trinex disfunzione erettile, polvere e solvente, doppia camera iniezioni di trinex disfunzione erettile Caverject.

Polvere Iniettabile, con incrementi analoghi a quelli impiegati nel trattamento della disfunzione erettile di natura non neurologica. La massima frequenza raccomandata delle iniezioni è non superiore iniezioni di trinex disfunzione erettile una somministrazione al giorno e a tre volte alla settimana.

B Integrazione alla minzione frequente da banco eziologica. Soggetti senza iniezioni di trinex disfunzione erettile di disfunzione neurologica: mcg di alprostadil da iniettare nei corpi cavernosi e massaggiare attraverso il pene.

Qualora un'erezione successiva all'iniezione di alprostadil dovesse persistere per più di un'ora, deve essere praticata una terapia detumescente prima che il soggetto lasci la clinica per prevenire un rischio di priapismo vedere il Paragrafo 4. Al momento delle dimissioni dall'ospedale, l'erezione deve essere interamente cessata ed il pene deve essere in uno stato completamente flaccido.

In caso di mancata risposta all'erezione durante la fase di titolazione, i pazienti devono essere monitorati per la possibile insorgenza di reazioni avverse di tipo sistemico. Caverject non deve essere usato in pazienti con nota ipersensibilità all'alprostadil o a qualcuno degli eccipienti; in pazienti che abbiano condizioni che potrebbero predisporli al priapismo, ad esempio l' anemia falciformemieloma multiplo o leucemia ; oppure here pazienti con deformazione anatomica del pene, iniezioni di trinex disfunzione erettile angolazione, fibrosi cavernosa, fimosi o malattia di Peyronie.

I pazienti con impianti penieni non devono essere trattati con Caverject. Caverject non deve essere usato in uomini per i quali l'attività sessuale sia sconsigliabile o controindicata esempio, pazienti affetti da gravi malattie cardiache.

Al paziente deve essere richiesto di segnalare al proprio medico curante ogni caso di erezione che duri un lungo periodo di tempo, ad esempio 4 ore o più. Il trattamento del priapismo non deve essere ritardato per più di 6 ore vedere il Paragrafo 4.

Un'erezione dolorosa ha maggiori probabilità di verificarsi in pazienti con deformazione anatomica del pene, come angolazione, fimosi, fibrosi cavernosa, malattia di Peyronie o placche. Si consiglia vivamente di seguire regolarmente i pazienti, esaminando accuratamente il pene, per riconoscere i segni di fibrosi peniena o di malattia di Peyronie. Il trattamento con Caverject deve essere sospeso in pazienti che sviluppino angolazione del pene, fibrosi cavernosa o iniezioni di trinex disfunzione erettile di Peyronie.

I pazienti trattati con anticoagulanticome warfarina o eparinapossono avere una maggiore propensione per l' emorragia dopo l'iniezione intracavernosa. Nei pazienti affetti da patologie che si trasmettono per via ematica, tale eventualità potrebbe aumentare il rischio di trasmissione della malattia al partner.

Caverject deve essere usato con cautela nei pazienti con precedenti di attacchi ischemici transitori o in quelli con disturbi cardiovascolari instabili.

Esito risonanza magnetica prostata chiamano

Caverject non è destinato alla somministrazione concomitante con eventuali altri farmaci che trovano impiego per il trattamento della disfunzione erettile vedere anche il 4. Nei pazienti con precedenti di disturbi psichiatrici o dipendenza da farmaci deve essere tenuto presente il iniezioni di trinex disfunzione erettile abuso di Caverject.

La stimolazione e il rapporto sessuale possono determinare effetti di tipo cardiaco e polmonare in pazienti con malattie cardiache a livello coronaricoinsufficienza cardiaca congestizia o malattie polmonari.

La reazione avversa più frequente dopo la somministrazione intracavernosa è stata dolore al pene. Nella maggior parte dei casi il dolore era valutato go here lieve o moderato.

Nella maggioranza dei casi si è verificata una detumescenza spontanea. Le reazioni avverse al farmaco che sono state riportate durante gli studi clinici e dall'esperienza dopo la commercializzazione, sono elencate nella tabella che segue:.

Non comuni: nauseainiezioni di trinex disfunzione erettile delle fauci.